Recensione: LE REGOLE DEGLI AMORI IMPERFETTI di MARA ROBERTI

08:25

Titolo: Le regole degli amori imperfetti
Autrice: Mara Roberti
Editore: Emma Books
Pagine: 183 pag.
Trama: Se il segreto dell’amore fosse racchiuso in una tazza di tè? È quello che scoprirà Elisa, partita per trascorrere un fine settimana in un borgo arroccato e fuori dal tempo, alla ricerca del romanticismo perduto. Fra gli aromi del tè, antiche leggende e i segreti di una misteriosa camelia gialla che fiorisce solo una volta all’anno, si inseguono amori ostinati e impossibili, le storie di due donne che amano troppo e sfuggono alla felicità per paura di essere ferite. L’amore però non accetta regole ed Elisa imparerà a riconoscerlo nei posti più impensati. Nei fiori, nei silenzi di una madre o nelle ferite del cuore. Le regole degli amori imperfetti è un viaggio fra i sapori, i sogni e la magia delle piccole cose, per chi ha bisogno di ricominciare a credere che la felicità non solo è possibile, è necessaria.

Recensione:
Il romanzo inizia con un flashback a 31 anni prima delle vicende del romanzo, ci sono due amanti, Daria e Renato, ma il loro idillio finisce bruscamente con un'intrusione...

Ai giorni nostri, la protagonista del romanzo è Elisa, una ragazza il cui unico affetto è una zia materna che inizia a perdere colpi ma che ha la fortuna di avere delle amiche storiche con cui è solita prendere il tè, quando riescono a vedersi.

Elisa è fidanzata da qualche anno con Diego solo che sono distanti, ormai non si vedono da mesi e lei sente il bisogno di andare avanti nella relazione tanto che pensa ad un trasferimento, sebbene lui non glielo abbia mai chiesto. Non si sa bene come ma, Elisa sembra aver vinto un soggiorno per due per un weekend in un antico borgo medievale, Roccamori. Lì Elisa spera di ritrovare il Diego che l'aveva colpita all'inizio della loro storia, anche perché i suoi pensieri sono confusi a causa di Daniele, fidanzato della sua amica Alessandra ma anche suo primo amore, seppure fugace.

Riuscirà il weekend ad essere romantico? Chi resterà nella vita di Elisa tra i due uomini in ballo? Lascio a voi scoprirlo.

Oltre all'aspetto romantico, il borgo sembra nascondere un altro mistero, c'è una leggenda che aleggia riguardo alla casa delle camelie dove le donne si riuniscono per il tè ma, a quanto pare, anche una maledizione legata all'amore. Elisa, inaspettatamente, proprio a Roccamori scoprirà finalmente la verità sul suo passato e capirà, così, anche tante cose di sé. 

Avevo già letto Le scarpe son desideri della stessa autrice e mi era piaciuto, così sia questo che il titolo mi hanno ispirata a leggere anche questo romanzo e devo dire che il mio bisogno di sogni e romanticismo è stato appagato, ora aspetto il prossimo titolo ;)!





Ti potrebbe anche interessare

1 commenti