Recensione: "Il mio segreto più dolce" di Adelia Marino

08:48


Titolo: Il mio segreto più dolce
Autore: Adelia Marino
Editore: Streetlib selfpublish

Genere: Romance
Pubblicazione: Settembre 2015
Trama: Il destino lega Joey e Tom fin da bambini, grazie ad Eric, fratello di Joey. I due si perdono di vista quando Joey e la sua famiglia partono per la Svizzera per qualche anno. Quando tornano lei è ormai una giovane adolescente, mentre lui un giovane uomo. Quando gli occhi azzurri che si confondono con il cielo di lui e quelli scuri di lei si incrociano, qualcosa succede, almeno per Joey che se ne innamora perdutamente. Il destino però  li allontana di nuovo quando Eric, musicista ribelle che non accetta le regole severe dei genitori, va via di casa.
 Così come li divide, il destino li riavvicina una volta che i rispettivi migliori amici si innamorano. Dopo un bacio rubato in una notte che Tom non ricorda neanche e Joey che va via di casa per ritrovarsi a condividere l'appartamento con  il tatuatore ribelle qualcosa cambia.
Joey, ragazza semplice, amante dei libri e sognatrice riuscirà a togliersi dalla testa Tom, ragazzo ribelle e arrabbiato con il mondo dopo la perdita prematura della sorella? Oppure è ormai troppo radicato nel suo cuore?
Lui non è il tipo da scegliere una ragazza sola, non crede nell'amore, non vuole legarsi a nessuno, nonostante quegli occhi scuri riescano a destabilizzarlo. Si comporta in modo contraddittorio che lei non riesce a capire, prima l'avvicina e poi l'allontana, per poi tornare indietro ancora una volta. Joey lo sa bene che al cuor non si comanda, ma quando la testa dice basta e il cuore dice ancora quale sarà la cosa giusta da fare?
Andare via per sempre, lontano da casa, oppure lottare per qualcosa che non sembra arrivare?
Se una volta fatta la scelta il destino decide di mettersi in mezzo ancora una volta? Non sempre l'amore ha un lieto fine.... o forse si.


Recensione:
Ho letto volentieri questo libro visto che è il seguito di un precedente romanzo, Dimmi che ci sei, recensito sempre da me qualche tempo fa. Anche in questo caso ho trovato la storia tra i due protagonisti molto fresca, giovane e davvero coinvolgente.
Joey è una ragazza in cui credo molte di noi potranno identificarsi: il suo amore per i libri e la voglia costante di sognare me l’hanno fatta amare fin dalle prime battute.
Belle anche le ambientazioni descritte (vogliamo parlare di Santa Monica?).

“ Stai bene? Oggi me lo stai chiedendo continuamente. E’solo che sembri stanca e distratta... non è da te.”

I genitori di Joey mi sono sembrati eccessivamente protettivi, ma credo che il lettore possa rapidamente comprenderne il motivo, leggendo il tutto.

“ Quella notte avevo perso i genitori, una casa, il college visto che non potevo pagare la retta”.

Personalmente, credo che anche il personaggio di Tom farà breccia nei cuori delle lettrici perché è il classico “duro" nell’aspetto (vedi la fissazione per i tatuaggi), ma affascinante e dal cuore d’oro.

“ Andrà tutto bene, buonanotte principessa”.
“ Tu non ti libererai mai di me” – Schiusi la bocca per la sorpresa.
“La mia casa erano quelle braccia forti e tatuate che mi tenevano stretta”.

La trama scorre veloce (forse persino troppo), magari i personaggi andavano “sviluppati” un poco meglio; credo sia un genere di romanzo adatto alle più giovani.

Non mancano scene sensuali, ma mai volgari. Consigliato alle inguaribili romantiche.






Ti potrebbe anche interessare

0 commenti