venerdì 16 settembre 2016

RECENSIONE: Here - Rory Scorpiniti



Titolo: Here
Autore: Rory Scorpiniti
Editore: Selpublishing
Pagine: 330
Prezzo: €0,99 (ebook); €12,48 (cartaceo)



Trama
James è tornato a Londra e non ha voglia di pensare al futuro. Il giorno dorme, la sera esce con gli amici e si diverte a conquistare le ragazze con i suoi grandi occhi blu. Ella gli occhi li ha uguali, ma non vuole essere conquistata. 

Non concepiscono nemmeno l' amore nello stesso modo: lei s'innamora di frammenti di vita, lui vive di colpi di fulmine. James ha visto il mondo negli occhi di tante donne, le ha sentite sulla pelle, Ella ne ha amato uno solo. Eppure, l' universo ha voluto farli incontrare, e nel momento stesso in cui i loro sguardi si incastrano sanno di non aver scelta.




Recensione

James e Ella sono i protagonisti di questa storia, sono cosi diversi tra di loro ma sono accomunati da una delusione d'amore. Sono delusi dall'amore che sia James che Ella hanno un loro modo per affrontare le questioni amorose. Lei è cinica e fredda e lui salta da un letto all'altro divertendosi senza aver nessun pensiero. 
Ovviamente quando si scontrano fanno scintille e iniziano a pensare all'amore. Quel sentimento che avevano bandito dalle loro vite. 

Su Ella riusciamo a capire di più, conosciamo tutto sulla sua storia passata, mentre su James l'autrice è stata alquanto misteriosa e quando potevamo capire di più il libro era giunto alla sua pagina finale. Ora sono troppo curiosa di sapere. Mi tocca aspettare il continuo. 
Tornando a noi, James e Ella non avranno un percorso facile, anzi è un percorso travagliato, pieno di incomprensioni e di litigi. 
Questo percorso travagliato è dovuto al fatto che James non ne combina una giusta, anzi fa sempre la cosa più sbagliato nel momento sbagliato. Ma non è solo James ad avere la colpa in questo "rapporto" ma anche Ella ha la sua percentuale di responsabilità, lei tende a scappare da tutto, non porta avanti neanche una discussione. Purtroppo è una cosa che odio in una protagonista, mi piace quando si discute, quando si affrontano di petto le situazioni e purtroppo questo non succede. 

"Here" è un libro che si legge in poco tempo, ha una storia di base che è molto carina e che stimola la curiosità del lettore soprattutto nella parte finale. 
Ma devo fare un piccolo appunto sulla storia: sono presenti dei flashback, anche intriganti, però sono inseriti in maniera molto confusa, ho faticato tanto a capire quando era il passato, quando il presente e quando si trattavano di episodi successi qualche giorno prima.
Mi spiego meglio e vi faccio qualche piccolo esempio: in una pagina trovavo i protagonisti che non si parlavano e ne vedevano perchè avevano litigato, nella pagina successiva li ritrovavo che andavano d'amore e d'accordo per poi tornare alla stato iniziale. Tutto ciò mi confondeva le idee.
Secondo me "Here" con qualche accortezza potrebbe diventare un libro stupefacente in tutti i sensi.
Non mi sento di sconsigliarvi la lettura che nonostante queste piccole pecche mi è piaciuto, quindi vi consiglio di leggerlo e concludo dicendo che sono curiosa di leggere il continuo.



Avete letto questo libro??
Fatemi sapere come avete trovato questa lettura.
A presto



Nessun commento:

Posta un commento