Recensione: " MAMMA, PAPA'...OGGI VI RACCONTO UNA STORIA" di Manuela Monti

08:49


Titolo: "Mamma, papà...oggi vi racconto una storia"
Autore: Manuela Monti
Casa editrice: Intrecci edizioni
Genere: Bambini/ragazzi dai 6 anni
Pagine: 65 pagine
Prezzo: 8,00€

Sinossi: Il topolino, il riccio e il gufetto sono i protagonisti dei tre nuovi racconti nati dalla vivace e brillante penna di Manuela Monti. Leggendo le storie sarà impossibile non farsi coinvolgere dalle avventure dei personaggi e vivere con loro emozioni, desideri, paure, scoprendo che ogni problema offre una soluzione. Ogni racconto si conclude con una guida alla riflessione attraverso la quale sarà facile comprendere il messaggio che il testo vuole trasmettere. I pensieri e le azioni dei personaggi indicheranno la strada. Età di lettura: da 6 anni.

RECENSIONE:

Inizierò questa recensione in modo banale, ma la stessa dedica iniziale mi è davvero piaciuta, forse perché anch’io ho avuto una nonna realmente preziosa. A tal proposito, ve ne lascio un piccolo estratto: "dedico questo libro a Bruno Solimeno, mio nonno, che mi ha fatto comprendere, sin da piccola, quanto sia importante osservare chi ha più storia e qualche cosa da insegnare, talvolta senza parlare, ma solo facendo con dignità, sapienza e tanta onestà."

Ho trovato questa dedica molto delicata e toccante. Per quanto concerne il libro, credo invece sia importante rilevare che l’intento dell’autrice è stato quello di spiegare le “cose della vita”, belle o brutte che siano, attraverso una favola i cui protagonisti non siano le persone ma gli animali. Attraverso questi racconti, l’autrice spera che figli, padri e madri possano guardare oltre il dolore che alcune situazioni provocano e lavorare sul risentimento che, talvolta, ne deriva e che alla fine potrebbe avvelenare il modo di affrontare il futuro; già un obiettivo così garantisce la stesura di un’opera invidiabile, adatta sia ai più piccoli che ai più grandi.

La preziosità di questo libro è rappresentata, secondo me, dalle schede corredate ai diversi racconti: moduli dettagliati che consentono, attraverso uno stimolo alla riflessione, la successiva comprensione ed il messaggio che il racconto vuole trasmettere. I pensieri e le azioni dei personaggi faranno da guida.

Per il lettore, sarà poi possibile avvicinarsi alle vicende della storia aggiungendo i propri punti di vista – emozioni, esperienze e modi di vedere le situazioni – all’interno dello “Spazio per te”. Un’idea davvero innovativa e molto carina a parer mio. Si parte dalla storia di una gradevole famiglia di classici topolini da biblioteca, che attraverso le loro vicende insegneranno ai bimbi l’importanza della lettura e l’indubbia (soprattutto per me) attrazione verso il profumo dei libri; passando per la storia di Spillo, il riccio che tramanda un messaggio importante ai lettori: ossia che è “fondamentale capirsi, comunicare, è l’unico scopo per due diversi modi di osservare il mondo, più guardato da alcuni e più udito da altri, ma comunque vissuto da entrambi.”

Devo ammettere che la terza novella è la mia preferita, la storia del gufo saggio è soprattutto un messaggio di speranza per il futuro. Come il piccolo gufo, i nostri bimbi, attraverso questo libro, comprenderanno che è basilare nel mondo odierno lavorare acremente affinché il nostro destino possa cambiare; può capitare, infatti, che spesso ci sentiamo disperati e senza via d’uscita, ma subito dopo occorre trovare un pensiero che ci consenta di sperare e “potercela fare”alla fine.

I piccoli lettori potranno imparare a credere nelle loro capacità e a sentirsi in grado di cambiare il futuro (che poi, è il futuro di tutti noi). Una piccola guida per creare “ grandi uomini e sagge donne”. Da non perdere, meritevoli altresì le illustrazioni allegate.







Ti potrebbe anche interessare

0 commenti